2017

Italian SPA Award 2017: le migliori SPA votate dagli italiani

Il 2 Aprile scorso si è tenuta la VII Edizione dell’Italian SPA Awards, presso la BIT di Milano.

Il premio, lanciato dalla rivista “Area Wellness”, si affida ai gusti e alle preferenze del pubblico: non una giuria bensì i clienti delle SPA italiane a decidere e pronunciarsi mediante il proprio voto.

Tra le 1200 SPA presenti in Italia, 428 strutture sono state citate e solo 18 scelte come rappresentative dell’eccellenza italiana, secondo le categorie ‘Best Destination SPA’, ‘Best Medical SPA’ e ‘Urban SPA’.

A vincere il primo premio come ‘Best Destination SPA’ 2017 il già noto (e tanto apprezzato) Borgo Egnazia​ con la sua VAIR SPA.

VAIR SPA – BORGO EGNAZIA 
Il lussuoso hotel riprende il tema del borgo mediterraneo, in Puglia, arricchendo il centro benessere di una calda atmosfera, perfettamente in sintonia con il contesto storico ed architettonico in cui si inserisce.

Per Borgo Egnazia e VAIR SPA non è una novità: riconosciuta come migliore ‘SPA Cambia Vita’ dal Traveller SPA Awards 2017, era già stata insignita del prestigioso titolo ‘Best Wellness Spa’ nel 2016.

La seconda categoria, legata alla sfera medica, è stata conquistata da una SPA termale, la Grotta Giusti di Monsummano Terme. Noto per le innovazioni introdotte nel settore medical, il centro aveva già ricevuto il premio ‘ESPA 2015’ grazie al programma Longevity, che unisce l’analisi innovativa agli eccellenti servizi e alle cure proposte.

GROTTA GIUSTI NATURAL SPA 
Dopo una serie di valutazioni mediche si prosegue con un piano nutrizionale e sedute di attività fisica, accompagnate da trattamenti termali di fangoterapia a 47° C e di bagno di vapore a 34° C nella suggestiva grotta naturale.

Infine, la Urban SPA preferita dagli Italiani si trova presso il JW Marriott Venice Resort & SPA. Con una cornice unica ed inimitabile quale Venezia, la SPA dell’Isola delle Rose, rappresenta un luogo dove rifugiarsi nel cuore della laguna.

GOCO SPA – JW MARRIOT VENICE RESORT & SPA
Il JW Marriott Venice Resort & Spa ha aperto nella primavera 2015, dopo un restauro durato 4 anni a cura dello studio milanese Matteo Thun & Partners, che si è occupato dell’intero processo: dal masterplan all’interior design all’architettura del paesaggio. Un’operazione delicata e complessa sia per le dimensioni sia per l’esistenza di un vincolo paesaggistico sull’isola e su alcuni edifici.

Oggi il resort, dalla semplice ed elegante architettura dei primi del ’900, ospita la SPA più grande di Venezia con i suoi 1750 mq.

Per info:

www.vairspa.it

www.grottagiustispa.com

www.jwvenice.com/it/goco-spa-venice/

 

L’Italian SPA Award si è concluso con la premiazione di altre strutture eccellenti nel settore Wellness & SPA, di seguito elencate:

DESTINATION SPA

– Borgo Brufa SPA Resort – Brufa di Torgiano (PG)

– Royal Hotel Sanremo – Sanremo (IM)

– Vytae SPA & Resort – Vallecorsa (FR)

– Quisisana Hotel Terme & Beauty Farm – Abano Terme (PD)

– Hotel Terme Merano – Merano (BZ)

MEDICAL SPA

– Vivosa Apulia Resort – Ugento (LE)

– Centro Tao Natural Medical SPA di Limone sul Garda (BS)

– Hotel Mioni Pezzato & SPA – Abano Terme (PD)

– Palazzo Arzaga – Calvagese della Riviera (BS)

– Villaverde Resort – Fagagna (UD)

URBAN SPA

– QC Terme Roma

– QC Terme Torino

– Hammam della Rosa – Milano

– Club 10 Hotel Principe di Savoia – Milano

– Palazzo Montemartini – Roma